Grappa di Moscato di Trani AB Selezione cl.50
Free Gift

  • Vendita
  • €38.00


 Scheda Tecnica

 

Moscato di Trani, o Moscato Reale, è il vino più nobile e antico di Puglia già presente nella Magna Grecia. Fin dall’anno Mille i Veneziani iniziarono a commercializzarlo in tutta Europa fino a quando il Conte di Trani Roberto d’Angiò, nel secolo XIV pose un limite alle esportazioni del Moscato da tutti i porti del Regno di Napoli, provocando così il malumore dei mercanti veneziani. Il vino Moscato di Trani ha ottenuto la DOC nel 1974 e viene coltivato su terreni tufacei-marnosi o calcareo-argillosi anche profondi, ma asciutti, nel cuore delle Murge: Trani, Andria, Cerignola, Bisceglie, Corato, Barletta, Canosa. Dai vigneti di questi comuni provengono le vinacce pregne di tutti gli umori aromatici del moscato che, sottoposte a pigiatura soffice, a fermentazione con - trollata e ad una lenta distillazione in alambicco discontinuo a bagnomaria, danno vita a questa grappa che si evolve in barriques di rovere di Allier e Li - mousin. Un ringraziamento particolare va alla famiglia De Corato dell’azienda Rivera che ha contribuito alla raccolta delle vinacce in purezza di questo Mo - scato per preservarne la biodiversità anche nella grappa. COLORE: brillante oro giallo.

PROFUMO: eleganti sfumature dolci di fiori gialli, confettura di frutta e canditi.

SAPORE: intenso, complesso, vellutato con sentori di pesca, miele, albicocca e datteri. I