Moscato d'Asti DOCG La Caliera
Free Gift

  • Vendita
  • €9.30


 Scheda Tecnica

VITIGNO:
MOSCATO BIANCO DI CANELLI 100%
L’anima dell’azienda assieme al Loazzolo Vendemmia Tardiva è senza dubbi La Caliera. Questo nome, in omaggio ad una donna vissuta per molti anni in una casa ai confini con le vigne di nostra proprietà. Il ricordo di un cuore generoso ed un carattere pacato si riflette su queste vecchie vigne che, giunte ad un ciclo vitale avanzato, permettono di ottenere un raccolto ricco di “suggestioni”.
Altitudine: 360 metri s.l.m.
Pendenza: 32% con esposizione sud-ovest
Forma di allevamento: Guyot Basso
Resa media ettaro/H]. 55


TECNOLOGIA PRODUTTIVA
Giunti alla vendemmia, l’uva moscato ormai matura viene pressata sofiîcemente.
Il prodotto ottenuto da questa prima operazione (succo d’uva) viene introdotto in cella frigorifera alla temperatura di 0° C al fine di inibire l’attività fermentativa. Successivamente ogni singola partita verrà filtrata e messa in autoclave; questo apposito contenitore permette di trattenere l’anidride carbonica e riscaldare il prodotto ancora totalmente zuccherino fino alla temperatura di 15° C. Lo scopo
di questo intervento è favorire l’avvio fermentativo che si protrarrà fino a 5,5% vol. di alcool.A questo punto della lavorazione il prodotto ormai divenuto Moscato d’Asti viene raffreddato a 0° C per bloccare la fermentazione.
Trascorso il mese di ottobre si procede all’imbottigliamento nei primi giorni di novembre e dopo un breve periodo di afiînamento in bottiglia, La Caliera è pronto per le prime degustazioni.


NOTE DEGUSTATIVE
Le caratteristiche viticole così peculiari legate ad un terreno molto generoso, danno origine ad un Moscato d’Asti molto corposo, vellutato ed al profumo intenso con sentori di frutta candita, fiori d’acacia e sfondo muschiato. Unica la percezione olfattiva di “violetta”.


ABBINAMENTI GASTRONOMICI
Servito ad una temperatura dai 10° ai 12° C in bicchieri di cristallo, accompagna delicatamente i desserts, si presta ottimamente con torte alla nocciola e pasticceria secca.


CARATTERISTICHE ENOLOGICHE
Gradazione alcolometrica effettiva 5,0 % vol.
Gradazione alcolometrica potenziale 8,5 % vol.
Gradazione alcolometrica complessiva 13,5 % vol.


PRESENTAZIONE COMMERCIALE

6 bottiglie da 75 cl. in cartone

12 bottiglie da 75 cl. in cartone