Chardonnay Piemonte DOC Crevoglio
Free Gift

  • Vendita
  • €8.30


 Scheda Tecnica

VITIGNO:
CHARDONNAY 100%
Fra un susseguirsi di boschi, vigne di moscato e colture di nocciole, giungiamo nel cuore produttivo della nostra azienda: Crevoglio. Un giusto impasto tra marne di Cessole e arenarie di Serravalle Scrivia rendono questa piccola area viticola straordinaria per l’allevamento e la produzione dell’uva Chardonnay nel territorio di Loazzolo.
Questo vigneto impiantato nei primi anni ottanta è ormai giunto ad una produzione costante e qualitativamente elevata che fanno dell’uva di partenza una base di qualità per dare origine ad un vino con caratteri esclusivamente varietali (d’autore).
Altitudine: 390 metri s.l.m.
Pendenza: 18% con esposizione nord-est
Forma di allevamento: Guyot Basso
Resa media ettaro/HL 55


TECNOLOGIA PRODUTTIVA
Al momento della vendemmia, l’uva, dopo aver subito un primo diradamento estivo e ormai matura a fine settembre, viene sottoposta ad una accurata cernita per esaltarne ancora di più la sua personalità.
Giunta in cantina, viene pressata in modo soffice e nel mosto la fermentazione alcolica crea, grazie ad un costante controllo della temperatura (170 -18° C) le prime connotazioni dello Chardonnay.
Ultimata questa prima fase di lavorazione, sicuramente di importanza rilevante, il Crevoglio resta a maturare in vasca di acciaio inox per alcuni mesi subendo in questo arco di tempo solamente un travaso.
Trascorso ormai l’anno della vendemmia, il vino a fine gennaio viene imbottigliato.
Seguirà un affinamento dell’intera partita per alcune settimane tale da rendere il prodotto disponibile alla vendita nei primi giorni del mese di marzo.

NOTE DEGUSTATIVE
Bel colore paglierino pieno, evidenti riflessi verdognoli in giovane età, naso freschissimo con percezioni di tiglio, nocciola e banana matura; alla bocca risulta strutturato con buon equilibrio. Delicato il suo retrogusto che ricorda i sentori olfattivi e conferma una propria personalità.

ABBINAMENTI GASTRONOMICI
A tavola servito in bicchieri di cristallo ad una temperatura di 12-13° C predilige antipasti di pesce e molluschi, verdure, carni bianche, primi piatti molto delicati e formaggi anche di buona stagionatura.


CARATTERISTICHE ENOLOGICHE
Gradazione alcolometrica effettiva 12,5 % vol.
Acidità totale 6 gr/l

PRESENTAZIONE COMMERCIALE
6 bottiglie da 75 cl. in cartone
12 bottiglie da 75 cl. in cartone